Protezione solare stando a casa

20 Aprile 2020

Pelle sana a casa

la protezione è d’obbligo (anche in balcone)

 

#IORESTOACASA

Il primo sole questa primavera, chi può se lo gode da giardini e terrazze. Con le giornate sempre più tiepide è difficile non farlo sul balcone o in giardino per chi ce l’ha.

Il primo sole mette allegria, invita a scoprirsi e a trascorrere qualche momento di relax all’aperto, seppur in un contesto domestico per via dell’emergenza CoronaVirus.

Questo però NON VUOL DIRE che la protezione solare non vada messa.

Se abbronzatura deve essere, insomma che lo sia come si deve!

 

 

Proteggere la pelle è un obbligo anche se non si ha uno spazio esterno e si ha semplicemente spostato la sedia o la scrivania davanti a una finestra.

Non è infatti solo il sole in sè il responsabile di FENOMENI DI PHOTO AGING (invecchiamento da luce), ma soprattutto la LUCE CHE PASSA ATTRAVERSO I VETRI E LE NUVOLE E COLPISCE LA PELLE.

Infatti RAGGI UVA, RAGGI UVB e IR  passano e danneggiano la pelle anche attraverso i vetri.

Da qui la raccomandazione di applicare un prodotto solare a maggior ragione se si lavora in prossimità di una finestra.

I rischi più comuni  sono soprattutto legati alla comparsa di macchie cutanee, per esempio il  CLOASMA , una macchia che può avere cause ormonali e che può peggiorare con un’esposizione solare sbagliata.

Le macchie lentigo senili, che di solito sono presenti su chi ha preso molto sole in età giovanile senza proteggersi in modo adeguato.

Oltre alle macchie della pelle, si può incorrere in DISCROMIE, perdita di tono, luminosità e invecchiamento precoce del derma.

 

 

 

I Benefici del sole (anche sull’umore)

Il sole comunque non va demonizzato perchè vanta anche numerosi benefici per l’organismo e per la pelle.

Bastano infatti 20-30 minuti di sole al giorno per produrre Vitamina D che l’organismo non produce naturalmente, nè assimila abbastanza attraverso l’alimentazione.

La Vitamina D è fondamentale soprattutto per il benessere delle ossa, in quanto aiuta a prevenire l’osteoporosi.

Il sole, poi, aiuta anche in caso di particolari tipologie di DERMATITI, come quelle ATOPICHE e SEBORROICHE perchè ha un’azione antisettica.

Il sole  fa produrre anche la SERATONINA, l’ormone della felicità, mai così importante come in questo momento, in cui il cambio di stagione, periodo tradizionalmente delicatissimo per chi tende a sindromi depressive, si accompagna alla complessa situazione dell’emergenza sanitaria Covid19.

 

Concludendo PELLE SANA A CASA…non dimenticate mai la protezione solare perchè i raggi del sole possono fare danni anche al chiuso, filtrando dalle finestre e non solo sul balcone di casa.

 

 

 

 

 

 

Condividilo con i tuoi amici!

News e curiosità

Ottobre rosa: prevenzione tumore al seno

  Ottobre si tinge di rosa campagna prevenzione tumore al seno   Nell’anno in cui tutto è stato rivoluzionario ci piace pensare che le buone abitudini rimangano le stesse. E’ importante lottare contro la comodità dell’indifferenza e la tendenza a rimandare, è importante promuovere la ricerca, è importante prevenire ed è importante farlo tutti insieme. […]

Trattamenti corpo

Vitamina C benefici per la pelle. Trattamento corpo Germaine de Capuccini

Risvegliamo la pelle Cura e piacere per un corpo nuovo Se il tempo manca, un momento per sè lo si può ricavare anche nello spazio di una carezza con un bel trattamento corpo eseguito dalle mani esperte dell’estetista. Quando la pelle appare più che spessa, spenta e grinzosa è arrivato il momento opportuno per risvegliare […]

Trattamenti viso

Vitamina C e i suoi benefici per il viso – Trattamento Timexpert Radiance C+ Germaine de Capuccini

    La linea che dà la carica pelle 100% luminosa con Timexpert Radiance C+   Tra i principi attivi utili per la pelle, un posto chiave lo occupa la Vitamina C, antiossidante molto efficace contro i segni del tempo: illumina, migliora l’elasticità, uniforma il colorito e leviga sia le linee sottili sia le rughe. […]